skip to Main Content
Lavorare in ambito editoriale: sogno o realtà?

Lavorare in ambito editoriale è possibile! Non è un sogno, è una realtà.

C’è però una condizione, come in qualsiasi altro lavoro: occorre essere formati, occorre avere competenze professionali coerenti con la richiesta del mercato del lavoro!

Per lavorare nel settore editoriale la passione non basta o, almeno, non è sufficiente.

Passione, interesse, motivazione, spesso non riescono a trasformarsi in un mestiere, perché mancano le competenze professionali che costituiscono gli strumenti indispensabili del mestiere stesso.

Spesso neanche un diploma o una laurea sono sufficienti. Essi costituiscono una cultura di base indispensabile per una formazione umana e critica, ma purtroppo tale ricchezza rischia di non riuscire a tradursi in un lavoro.

Per questo occorre formarsi professionalmente: occorre specializzarsi.

Durante l’incontro di presentazione tratteremo, oltre ad alcune questioni di metodo fondamentali relative al mercato del lavoro editoriale, gli aspetti principali del corso stesso, quali: la sua struttura, i contenuti formativi trattati, l’organizzazione dell’attività di stage, le metodologie didattiche adottate, i docenti che interverranno e tanti altri aspetti.

Se vuoi conoscere a fondo l’opportunità di formarti professionalmente come Redattore Editoriale, ti aspettiamo lunedì 3 giugno alle ore 17.30!

All’incontro interverranno:
Valentina Lingria – Presidente Scuola di Editoria
Andrea Ulivi – Editore
Maria Gaglioti – Pacini Editore (ex allieva del corso per Redattore Editoriale)

L’incontro avverrà online tramite la piattaforma Zoom.

Per ricevere il link e partecipare, occorre compilare il seguente form:

Acconsento al trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento UE nr. 679/2016. Confermo anche di avere preso visione della Informativa Privacy.
Back To Top