Una scheda di valutazione è la prima è più attendibile critica che può essere fatta a un originale, in quanto scevra da ogni condizionamento esterno che successivamente un libro può avere nel suo iter promozionale e pubblico.

Una scheda di valutazione è un documento che viene preparato per editori e autori dove si analizza un manoscritto nei suoi elementi cardine: trama, contenuto, personaggi, andamento narrativo, lingua, stile, usi sintattici, equilibrio di forma e significanti.

La scheda di valutazione è uno strumento importante prima di procedere alla ricerca di un editore, perché permette di avere maggior consapevolezza del proprio testo, focalizzandone pregi e difetti su cui lavorare.

Il servizio che proponiamo è innanzitutto la possibilità per un autore di ricevere un primo ascolto della sua opera e quindi del suo stesso lavoro. Leggere e valutare in una prospettiva di aiuto concreto per la valorizzazione di uno scritto, per la sua crescita, per la consapevolezza che l’autore stesso dovrà avere in relazione al suo lavoro. Un rapporto e una vicinanza per scoprire a fianco dell’autore il valore di ciò che già è presente e di cosa potrà diventare un testo in vista della sua pubblicazione. Il nostro intento è instaurare un dialogo costruttivo e continuo con coloro che vorranno far proprie, sviluppare e applicare le osservazioni da noi avanzate sui testi.

Il nostro servizio di valutazione testi prevede tre fasi fondamentali: colloquio personale con l’autore (in presenza o a distanza), lettura e valutazione del manoscritto originale, stesura della scheda di valutazione.

L’editor che redige la scheda lo fa sempre in un’ottica costruttiva, per fornire all’autore un vero e proprio strumento di lavoro che potrà utilizzare quando andrà a limare, correggere o riscrivere il proprio testo.

La scheda di valutazione è tripartita, cioè è formata schematicamente da tre elementi illustrativi e di giudizio: la sinossi o trama (utile soprattutto a un eventuale editore interessato), sullo stile e il contenuto (fase dove soprattutto si esplica un vero e proprio giudizio di valore), collocazione e possibile fortuna editoriale dell’opera.

Su quali testi lavoriamo

Analizziamo essenzialmente testi narrativi, poetici e saggistici. Mentre un lavoro con diversa struttura, ma altrettanta efficacia, sarà rivolto alle proposte di volumi fotografici, dove un giudizio attento e ulteriore ricadrà sulla realizzazione delle immagini e la loro sequenza.

A chi è rivolto il servizio

- A chi vuole migliorare la propria scrittura e avere un riscontro sulla validità letteraria ed editoriale del proprio testo.

- A chi ha un “libro nel cassetto” e vuole capire se può aspirare alla pubblicazione.

- A chi sente il bisogno di una valutazione professionale di quanto ha scritto.

- A chi ha difficoltà a ottenere risposta dagli editori cui ha inviato il libro in lettura.

- A editori o agenzie letterarie che vogliono operare una selezione sui manoscritti arrivati.