fi

Lavorare in ambito editoriale è possibile!
Non è un sogno. E’ una realtà. C’è però una condizione, come in qualsiasi altro lavoro: occorre essere formati: occorre avere competenze professionali coerenti con la richiesta del mercato del lavoro!

Per lavorare nel settore editoriale la passione non basta o, almeno, non è sufficiente. Passione, interesse, motivazione, spesso non riescono a trasformarsi in un mestiere, perché mancano le competenze professionali che costituiscono gli strumenti indispensabili del mestiere stesso. Spesso neanche un diploma o una laurea sono sufficienti. Essi costituiscono una cultura di base indispensabile per una formazione umana e critica, ma purtroppo tale ricchezza rischia di non riuscire a tradursi in un lavoro. Per questo occorre formarsi professionalmente: occorre specializzarsi.
Sono i motivi suddetti che ci hanno spinto, ormai da circa 20 anni, a dare una strada formativa a quanti sognano di lavorare con i libri… E tanti hanno fatto del loro sogno una realtà!

Se vuoi conoscere a fondo l’opportunità di formarti professionalmente come Redattore Editoriale, ti aspettiamo martedì 15 Settembre alle ore 17.00 presso Libri Liberi , Via San Gallo 25r, Firenze.

Abbiamo chiesto a Ludovica Saracino (nostra studente) di raccontare lei stessa l’esperienza di scoprire e imparare tutto il grande lavoro che permette ad un “testo” di diventare libro e le varie conoscenze e competenze che servono per svolgere al meglio questa professione.
All’incontro interverranno:
Valentina Lingria – Presidente Scuola di Editoria
Andrea Ulivi – Editore
Ludovica Saracino – Redattore Editoriale
Ti preghiamo di confermare la tua presenza all’incontro iscrivendoti attraverso questo form:

Cognome e nome (richiesto)

E-mail (richiesto)

Numero di telefono (richiesto)

Confermo di aver letto e accettato i termini e le condizioni della Privacy Policy e di confermare l'utilizzo da parte vostra dei miei dati personali come da Informativa Privacy (richiesto)

Qualora non fosse possibile svolgere in presenza l’incontro, sarà svolto in modalità on line, attraverso la nostra pagina Facebook

www.facebook.com/lascuoladieditoria/

Tutti gli iscritti saranno avvertiti per tempo.