cartolinaviareggiodisegnoDici che non sai disegnare?

Bene, questo corso fa per te!

Il Corso di Disegno Brutto non è un corso di disegno, ma un percorso pratico per imparare a utilizzare il disegno come strumento quotidiano di creatività. È un percorso di rieducazione al disegno in cui si crea attraverso segni, linee e forme, il nostro nuovo linguaggio visivo, supporto formidabile per il pensiero e per la ricerca interiore. Non c’è nessun interesse al disegno come atto da giudicare. Si cercherà una chiave per visualizzare i pensieri, esprimere le emozioni, sviluppare le idee e, perché no, per rilassarsi usando una penna o una matita. Lo si farà cercando l’essenza delle cose e misurandosi con la bellezza della spontaneità.

Questo laboratorio è per chi non sa tenere la matita in mano, per chi vuole riappropriarsi della gioia di disegnare “male”, cioè di disegnare solo per il piacere di farlo, senza cercare l’approvazione di se stessi né degli altri. Dimenticando i «non so fare» e i «non sei capace», lasciare un segno sul foglio significa riportare su carta l’immaginazione più profonda, fissare i pensieri, svuotare la mente…

Disegnare è un diritto irrinunciabile….Che rende felici!

È rivolto a tutti… ragazzi e adulti dai 18 ai 99 anni…ma è necessario saper tornare bambini!

Si svolgerà il 6 e 7 aprile (9,30-17.30) presso la Scuola di Editoria, Via di Peretola 86 – Firenze

Costo: Euro 120,00.
Nel costo sono compresi: taccuino e cartellina per raccogliere appunti e disegni, fogli vari, ed il libro “La via del disegno brutto”.

Iscrizioni

Sono ammessi max 20 partecipanti, selezionati secondo l’ordine di arrivo delle iscrizioni.

Clicca qui per iscriverti.

Per informazioni

800-661838 | www.lascuoladieditoria.net | info@lascuoladieditoria.net